BECCA FITZPATRICK: “Il bacio dell’angelo caduto” (Piemme Freeway 2008)

Voto ■ ■ ■ ■ ■

Siamo in America ai nostri tempi.

Nora Grey abita a Delphic con sua madre.

Un giorno a scuola incontra un ragazzo chiamato Patch Cipriano.

Piano piano si innamorano , ma Nora viene a conoscenza di un grande segreto: Patch è un angelo caduto , una creatura che ha tradito Dio ed è stata cacciata dal Paradiso. Ma ha ancora una possibilità per redimersi: deve salvare la vita ad un essere umano.

Patch è molto carismatico, spirituale e umile. Ha gli occhi neri e profondi .

Nora è molto intelligente, furba e bella. Ha i capelli neri e ricci ed è molto alta e magra.

Mi è piaciuta molto l’attrazione che nasce tra i due ragazzi: in lei fisica e corporale, in lui pù sentimentale e spirituale .

Un passo significativo è da pag. 290 a 302, quando Patch salva la vita a Nora.

 (Gloria Melegoni)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...