FRANCES BURNETT: “Il giardino segreto” (Bur Ragazzi 1956)

Voto  

Mary perde i genitori in Inidia a causa del colera.Dopo aver lasciato L’India,si trasferisce da suo zio,un vedovo scontroso e arrogante che all’arrivo della bambina non la vuole neanche vedere e la lascia in affido alla governante. La casa è molto grande, ma in molte stanze alla bimba è vietato entrare; c’è anche un giardino, quello della moglie dello zio morta da tempo, ma anche quello è chiuso a chiave. Insieme ai suoi amici e a un pettirosso Mary scoprirà tutti i segreti rinchiusi sia nel giardino sia nella grande casa.

 Mary Lennox é la protagonista:é una bambina di dieci anni che si lascia alle spalle l’India e la brutta infanzia per poi ritrovare in Inghilterra un buon rapporto con la natura.Colin è suo cugino, un bambino piuttosto viziato .Dicon è un ragazzo di campagna sempre a contatto con la natura. La storia si svolge in una brughiera inglese.

 Un passo che mi è piaciuto molto è da pag.78 a pag.83 (cioè la prima volta in cui Mary entra nel giardino segreto) Perchè mi ha insengnato ad ammirare la natura…

(Maia Azikri)

 Voto ■ ■ ■ ■ ■

Questo libro mi e’ piaciuto molto perché questi tre ragazzi vivono un’ avventura stupenda in segreto.

 Segnalo un passo significativo:

pag. da 257 a pag. 258 inerenti a quando i tre ragazzi si raccontano delle storie all’ interno del giardino, contenti di questo privilegio che e’ capitato loro.

(Christian Mori)

 Voto ■ ■ ■ ■ ■

 Mi è piaciuto molto quando Mary e il pettirosso riescono a trovare la chiave e ad aprire la porta del giardino segreto perché ero curiosa di sapere in che condizioni avrebbero trovato il giardino dopo che era stato chiuso per dieci anni e poi perché mi piace molto la natura.

 Non mi è piaciuto il comportamento iniziale di Mary perché secondo me non ci si comporta così nei confronti di chi ti ospita in un momento di bisogno.

 Un passo significativo per me è da pag. 81 a pag. 86 nel quale si parla dei momenti in cui Mary scopre cosa c’è dentro al giardino segreto.

(Valentina Vumbaca)

2 commenti

  1. Io ho letto un’altra versione del libro ma ho fatto una gran fatica, e sì k io sn una k legge tnt!! (in estate mi porto al mare delle enciclopedie da 800 e passa pag.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...