Hugo Cabret (regia di Martin Scorsese)

hugo_image

■ ■ ■ ■ □

Questo filme  parla di Hugo, un ragazzo che ha perso il papà durante un incidente al museo, e che vive cercando di scoprire il mistero dell’automa che il padre stesso aveva trovato. Hugo vive da solo in un orologio alla stazione ferroviaria di Parigi. Fuori di lì incontrerà una grande amica, Isabel, che lo condurrà a risolvere, oltreché il proprio mistero, anche quello di un altro personaggio: Papà Georges.

I personaggi principali sono: Hugo, Isabel e papà Georges.  La storia è  ambientata negli anni 30′ a Parigi, più precisamente in una stazione ferroviaria.

Questa film ci insegna che non bisogna dimenticare il passato, ma sopratutto che non bisogna smettere di sognare.

Mi è piaciuto molto, perchè mi ha affascinato il personaggio di Hugo e mi ha colpito il messaggio del film.

(Clea Gargano, IB)

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...