Anche il divertimento arriva alla fine

ritorno-a-scuola

Neve fresca, montagna, regali… Stare insieme alla famiglia è sempre rilassante, anche se  non proprio tutto va per il verso giusto.

La scuola vigila su di noi ogni giorno recuperando le forze e infine ci distrugge con le verifiche di punizione e le note.

Il prim0 giorno di scuola è il peggiore, dopo esserti abituato a svegliarti a mezzogiorno (a parte il giorno di Natale) e a fare la colazione con calma, con molta nonchalance, dopo appena due settimane, come una calamita la scuola ti attira a sé, e così si ricomincia ad alzarsi presto e a correre.

La solita giornata monotona ti attende piena di note, voti e studio, ti devi scervellare faticando per imparare e crescere nell’intelletto.

Non vi preoccupate, riprenderemo presto il solito andazzo, del resto in fondo la scuola ci  è anche amica, pur facendoci sudare “sette camicie” e poi non dimentichiamo che, tra qualche mese, inizieranno le vacanze estive: URRRRRAA!!

(Tommaso Di Pietro)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...