“La tregua”, Regia di Francesco Rosi

■ ■ □ □ □

Il giorno 31 gennaio per la Giornata della Memoria tutte  classi seconde della scuola hanno visto il film “La trgua”.

Il film è stato proiettato nell’aula di musica durante la 3 e 4 ora.

Protagonista di questo  romanzo autobiografico  è Primo Levi, uno scrittore torinese deportato ad Auschwitz durante la seconda guerra mondiale. Il film inizia con l’apertura dei cancelli di Aushwitz da parte dell’esercito russo e racconta le peripezie dello scrittore nel viaggio di rientro verso l’Italia.  Si ritroverà infatti a viaggiare per tutta Europa e , quando finalmente riuscirà a tornare a casa scriverà due libri: ‘Se questo è un uomo ” e, appunto, ”La tregua ‘, da cui è stato tratto questo film. ‘

Il film è stato un po’ noioso per me e anche un po’ difficile da capire non conoscendo ancora gli avvenimenti storici di quel periodo.

(Riccardo Restelli)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...