Alboscuole festival, la vittoria è noiosa

Questo slideshow richiede JavaScript.

La redazione puecherinside è stata invitata al festival di giornalismo scolastico “Alboscuole festival” per ricevere un premio la cui categoria è rimasta sconosciuta. I ragazzi sono partiti in 27 accompagnati dalla professoressa Lamonaca e dal dirigente scolastico, la professoressa Mezzatesta. La redazione si è riunita il 19 aprile in stazione centrale per partire alla volta di Chianciano Terme.  Giunti a Chiusi, il paese accanto a Chianciano dove arriva la ferrovia, i ragazzi sono stati costretti ad aspettare la navetta che si è presentata con un’ora di ritardo.  La premiazione era diretta da una presentatrice-ballerina e un DJ, ed era alternata ad intermezzi di danza. La permanenza a Chianciano è durata due giorni e una notte passata nel “lussuosissimo” hotel Chianciano. La sera sono stati tutti invitati alla serata danzante. Il giorno seguente, dopo aver presentato il progetto “Paura in 2°B”, la redazione è stata accompagnata in stazione 4 ore prima del treno. Nel meraviglioso paese di Chiusi, come era stato descritto dall’organizzazione, l’impiego principale è stato mangiare, oltreché, per chi lo ha voluto, lanciarsi alla scoperta del desolato e assolato paese.

La professoressa Lamonaca ha definito il festival come “festival per professori” e non per alunni, dato che a ricevere i premi sul palco sono stati invitati appunto solo i docenti.

Resta comunque la soddisfazione di aver ricevuto un riconoscimento nazionale

(Antonio)

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...